STREET \ Piccoli dettagli per grandi storie

La street può anche stimolare la fantasia…anzi…deve stimolare la fantasia. Ecco perché non dev’essere limitata al ritratto di strada o alla pura documentazione di un evento…o avere solo storie ben leggibile…si può lasciare l’azione in mano a chi osserva, incuriosirlo, portarlo nel ramo della pura immaginazione.

Parlo ad esempio…di quelle foto non surreali ma che contengono piccoli particolari…e solo quelli.

Detail07

Un uomo con un ferro di cavallo in mano in mezzo alla città

Chi l’ha detto che c’è bisogno di un volto o di una scenografia per creare una storia…mani, piedi, piccoli dettagli possono raccontare molto di più di una foto con soggetti cosi ben definiti che i dettagli si perdono nell’orgia di informazioni che l’osservatore si ritrova ad affrontare.

Detail06

La mano della donna con due fedi impilati…probabilmente è vedova.

Con solo un piccolo dettaglio invece, il nostro cervello ricrea il resto della scena e lo riempe con una storia che non viene raccontata direttamente, ma immaginata da noi…

Di chi sono le altre scarpe?

Di chi sono le altre scarpe?

Details03

Un salto cosi…per gioco? O sta correndo per il ritardo…oppure scappando?

…e non importa poi che sia vera o falsa…è il bello della fotografia…ognuno ci legge quello che vuole.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...