MILANO \ FUORISALONE IN SALSA STREET

L’intenzione era di prendermela con calma, domenica, nessuna corsa stand per stand ma giri tranquilli in un mix tra le mie due passioni…street e design in quel di Via Tortona che ho sempre visto come il cuore del Fuorisalone e patria dei designer squattrinati…quelli che portano il loro banchetto da casa e tre prototipi finiti la notte prima.

E invece no.

Treni in sciopero dalle 21 di Sabato per 24 ore…sono anche fortunato perchè mi chiama da Milano la mia amica “Treni in sciopero dalle 21 si Sabato per 24 ore” mi dice…e anche pullman in sciopero…e biciclette pure e la mia macchina non aveva voglia di essere guidata ne io di guidarla quindi nulla, tutto di Sabato, tutto di corsa, tutto all’insegna del buttare un occhio su giusto metà della roba e su metà di quel miscuglio di popolazioni che per una settimana diventa cittadina di Design City.

Via Tortona diventa un fiume di gente

Via Tortona diventa un fiume di gente…

...e ci trovi un po' di tutto

…e ci trovi un po’ di tutto

Da fotografo street il Fuorisalone è un evento affascinante…perché c’è tantissima gente e storie…c’è la coppia attempata e curiosa, c’è il giovane hipster, c’è il giapponese, il finlandese e l’americano, la donna di classe, lo skater e l’artista, il designer giacca e t-shirt, il membro della security alto tre metri…tutti assieme indistintamente in quello che a tratti sembra una vetrina per il talento ma molto più spesso pare un lungo ed estenuante spot pubblicitario…un mercatino rionale dove belle ragazze regalano Red Bull e ti fan compilare fogli con ‘Autorizzazione ad utilizzare i propri dati per fini commerciali’ con le ‘V’ già messe nelle caselline, gli occhiali di design e nebulizzatori son venduti all’interno di corti e locali riadattati con il 50% di sconto “che se no in negozio costano 160 euro”, dove le idee, mi spiace dirlo, tranne alcuni casi…puzzano di vecchio.

12042014-DSCF4962

Chi non ha uno stand si arrangia

Chi non ha uno stand si arrangia

Al Fuorisalone i paninari hanno stile

Al Fuorisalone i gelatai hanno stile

Un writer in "tempo-reale"

Un writer in “tempo-reale”

Sembra tutto uguale, artificioso, senz’anima…spesso hai l’idea che il designer sia uno solo, come quando vedi un Audi e sai benissimo che si tratta di un Audi…che il muso è sempre uguale se ci pensi bene. Ovvio…tutto condizionato da una visita forse fin troppo rapida e di corsa, condito ad inizio pomeriggio da un salto in Triennale. Delusione…anche li.

Si beh...mobili

Si beh…mobili

Qualche stand si prestava molto a qualche scatto street più originale

Qualche stand si prestava molto a qualche scatto street più originale

 

Non c'è articolo alla moda che non abbia una 'selfie' dentro

Non c’è articolo alla moda che non abbia una ‘selfie’ dentro

Ammetto però, che la carrellata di designer giapponesi ha un po’ risollevato la parte finale dell’esplorazione. Lo stand sapeva di fresco, giovani designer, cultura tradizionale affinata con il gusto moderno e minimalista del design attuale…

Soffioni-lampade che si illuminano ad intermittenza, design MADE IN JAPAN

Soffioni-lampade che si illuminano ad intermittenza, design MADE IN JAPAN

Non ho capito se quella faccia che spunta appartenga al creatore di queste sedute luminose

Non ho capito se quella faccia che spunta appartiene al creatore di queste sedute luminose

…ma non ho nemmeno fatto in tempo a guardarmelo tutto con calma, son dovuto fuggire prima delle luci dei locali e degli aperitivi lungo le strade che forse a dirla tutta, rimane la parte migliore di Via Tortona…quando le rotaie del treno spariscono nell’oscurità, sotto il ponticello con scalinata gremita di persone che vanno e vengono. Ma le 20 sono arrivate davvero in fretta e allo scoccare del magico orario me medesimo Cenerentola barbuta son dovuto scappare per saltare sull’ultima carrozza disponibile prima delle 21.

Me ne devo andare giusto quando inizia la festa

Me ne devo andare giusto quando inizia la festa

Insomma..tre ore in fretta e furia…avevo in programma di tornarci il giorno dopo ma gli astri poi hanno scelto diversamente…sarà per la prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...